La gestione delle email aziendali

Ogni azienda si trova a dover gestire un considerevole numero di email con differenti flussi. Per poter monitorare i processi e evitare una perdita di informazioni è necessario configurare a monte una gestione organizzata.

Dalla tipologia del servizio agli strumenti per gestirlo è determinante stabilire la soluzione più proporzionata all’utilizzo richiesto. Dati gli obiettivi principali, quali in primis la semplificazione e l’aumento della produttività, non sempre lo strumento più completo, come anche quello troppo personalizzato, sono la scelta migliore. Nel caso ad esempio di piccole aziende è talvolta preferibile utilizzare servizi di terze parti integrati parzialmente con i propri sistemi, configurando il tutto per un eventuale ampliamento verso una soluzione più personalizzata.

Sia che si parli di gestione delle caselle e processi automatici, come di email marketing o anagrafica e contatti, è possibile scegliere servizi differenti anche tra quelli gratuiti, garantendo una quanto più possibile integrazione che sarà la base per ampliamenti futuri, limitando al minimo la dispersione dei dati.